stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Montanera
Stai navigando in : Territorio e cultura

Don Giuseppe Ravera (1908-1986)


Nacque in Montanera il 14 settembre 1908 da Giacomo e Mondino Luigia.

Nel 1927 iniziò, presso il seminario di Mondovì, gli studi liceali e teologici e il 28 giugno 1934 ricevette l’ordinazione sacerdotale.


Padre Giuseppe iniziò ad esercitare il ministero pastorale a Torre Mondovì, poi fu vicecurato a Pamparato per otto anni, fino a quando fu scelto come parroco di Peveragno, dove per ben dieci anni esercitò con zelo il ministero nella parrocchia di S. Giovanni, ma il suo cuore voleva abbracciare tutto il mondo. Fu in questi anni che ebbe l’occasione di conoscere i missionari della Consolata della vicina Certosa di Pesio e di scoprire la sua vocazione alle missioni.


Il suo sogno di fare il missionario si avverò il 1° Novembre 1952, quando ricevette la sua prima destinazione alle missioni del Caquetà (Colombia). Data la sua grande esperienza pastorale fu nominato parroco della Cattedrale di Florencia il 21 agosto 1954. Egli si distinse per il suo zelo apostolico, per il suo amore verso i poveri ed ammalati; si prodigò per la costruzione del Collegio Migani, fece allargare la Cattedrale e portò a termine l’iniziativa di costruire le case popolari di La Consolatae La Boccata.


Nel 1972 fu nominato parroco di Nostra Signora della Chiesa in Florencia


Padre Giuseppe fu attivo fino all’ultimo nonostante il progressivo deterioramento della salute. E’ stato chiamato nella Casa del Padre il 17 settembre 1986. Aveva 78 anni.


Il suo funerale fu celebrato nella Cattedrale di Florencia. Alle nove del mattino il Vicario Apostolico attendeva la salma sulla porta della Cattedrale, la chiesa e la piazza antistante erano letteralmente stipate, non si era mai visto una così grande partecipazione. Ad ogni ora si celebrava una messa per soddisfare le richieste della gente.


Alle 19 ebbe luogo la S. Messa concelebrata da 32 Padri. Erano presenti tutte le autorità civili e militari. Accanto alla bara coperta di fiori c’era la moto, il casco e lo spolverino che P. Ravera era solito usare quando partiva per portare i Sacramenti ai poveri ed agli ammalati. La sua tomba si trova nel cimitero di Florencia.

Comune di Montanera - Via Cavour, 12 - 12040 Montanera (CN)
  Tel: 0171.79.82.80   Fax: 0171.79.81.04
  Codice Fiscale: 00505700047   Partita IVA: 00505700047
  P.E.C.: montanera@cert.ruparpiemonte.it   Email: montanera@ruparpiemonte.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.